Radio Studio Nord e il Carnico, una coppia ormai indissolubile

In occasione della presentazione dei calendari, Radio Studio Nord ha illustrato tutte le iniziative (e sono tante) riguardanti il Campionato Carnico 2019.

Il direttore artistico Cristian Comelli ha ricordato i programmi storici, a partire da “A tutto Carnico”, la trasmissione ideata da Renato Damiani, giunta alla 29a edizione, numero record per un programma di un’emittente privata.

E poi, oltre agli aggiornamenti quotidiani nei gr Studio Nord Sport (dal lunedì al venerdì alle 8.30, 12.17 e 17.30), ci sarà il ritorno di “Terzo Tempo”, condotta dallo stesso Cristian Comelli assieme a Walter Bugliani, in onda ogni mercoledì alle 18 ad eccezione della prima puntata, prevista martedì 30 aprile alla stessa ora. Fra l’altro proprio ieri si è concluso il concorso aperto in occasione della puntata finale di “Terzo Tempo”: il sorteggio fra le squadre aderenti ha premiato l’Ampezzo, con il dirigente Osvaldo Strazzaboschi che ha ricevuto da Enrico Stefani di Friulvista il buono per ricevere una muta.

Osvaldo Strazzaboschi e Enrico Stefani

Novità anche per “Partita Party”, con la musica e l’animazione curata dagli speaker di Studio Nord al termine di una delle partite della giornata. Come sempre, l’obiettivo sarà coprire il maggior numero possibile di campi, ovviamente in collaborazione con le società e gli sponsor, coinvolgendo anche i ristoratori del territorio (cooking partner).
Ad ogni “Partita Party” verrà regalato un paio di occhiali da sole offerto da Friulvista, mentre un pallone da calcio, offerto da Erreà, andrà al Man of the match, che non necessariamente sarà il migliore in campo.

Infine il nostro sito, Carnico.it, che fra pochi giorni assumerà una veste totalmente nuova, moderna, accattivante e con tante informazioni in più. Ieri ai dirigenti è stata mostrata un’anteprima, che ha destato notevole interesse.

Insomma, il Campionato Carnico e Radio Studio Nord si confermano sempre più una coppia indissolubile!

Commenta con Facebook