Presentati i Campionati Italiani Assoluti di sci alpino di Tarvisio e Sella Nevea

Presentati questa mattina, al Caffé degli Specchi di Trieste, i Campionati italiani assoluti di sci alpino, discipline veloci Tarvisio-Sella Nevea 2016.

Dopo il successo dell’altr’anno, la Federazione italiana Sport Invernali ha deciso di assegnare, per il secondo anno di fila, allo Sci Club 70 di Trieste, l’organizzazione della manifestazione tricolore. Sarà un’ulteriore occasione per vedere, sui tracciati tecnici ed impegnativi di Sella Nevea, dal 21 al 25 marzo, i migliori atleti azzurri gareggiare per i titoli nazionali di discesa libera, superG e combinata alpina.

Per il sodalizio giuliano sarà l’ennesima stagione ricca di attività ed eventi già iniziati da un paio di mesi con i corsi autunnali di sci alpino e nordico per bambini e ragazzi, presso la pista di plastica di Aurisina, sul carso triestino ed inseriti all’interno del progetto “Scia con il settanta”.
Tale iniziativa fa parte della campagna della federazione internazionale dello sci “
Bring children to the snow – Snow for kids” così come il Trofeo Biberon (32° edizione, 11° internazionale) che si terrà dal 29 al 31 gennaio a Forni di Sopra, dedicato alle categorie Superbaby, Baby e Cuccioli e che vedrà la partecipazione di oltre 400 mini atleti italiani e stranieri.
La novità di quest’anno, come annunciato dal presidente dello sci club 70 RobItalianisci piccoloerto Andreassich, è legata all’aggiunta della gara di slalom, che si terrà sabato sempre sulla pista Cimacuta, che poi ospiterà il classico gigante della domenica con l’attesa cerimonia di apertura e le premiazioni con i numerosi premi, regali e sorprese (tra cui il diploma di partecipazione) che hanno caratterizzato tutte le edizioni di questo baby mundialito macroregionale dello sci. Le gare saranno trasmesse in LIVE Streaming sul sito internet www.sciclub70.com.

Questa prestigiosa partnership con la FIS rafforza ancor più il programma delle attività legate alla promozione degli sport invernali e della neve che lo Sci Club 70, in collaborazione anche con la FISI regionale e PromoTurismoFVG, porta avanti da alcuni anni, come ribadito da Enzo Sima (presente nel doppio ruolo di consigliere nazionale FISI e rappresentante dell’agenzia PromoTurismoFVG).

Ad aggiungersi agli eventi sopracitati non vanno dimenticati i Campionati triestini di sci alpino e nordico che lo Sci Club 70 organizzerà sempre a Forni di Sopra il 12 e 13 marzo. A tal proposito il sindaco di Trieste, Roberto Cosolini, ha voluto soffermarsi sul forte legame che il capoluogo regionale ha con le montagne friulane: una città di mare che ama anche la montagna.

Lo sci club 70 negli ultimi 5 anni é riuscito a realizzare un progetto prestigioso e di assoluto valore, non solo dal punto di vista sportivo ma anche sociale, educativo e promozionale, grazie all’organizzazione di sei campionati italiani di sci di varie categorie. Tutto ciò é stato possibile grazie al fondamentale supporto della regione Friuli Venezia Giulia, come ribadito dall’assessore allo sport del Friuli Venezia Giulia, Gianni Torrenti, che continua ad investire sullo sport e sui giovani, considerando anche la grande esperienza e capacità delle associazioni e realtà territoriali il cui lavoro ed attività sono apprezzate e condivise a livello nazionale ed internazionale, rafforzando la vocazione turistica regionale.

Alla presentazione sono intervenuti anche il sindaco di Forni di Sopra, Lino Anziutti, il quale ha confermato l’importanza storica del legame tra Trieste e la Carnia, da oltre 50 anni, l’assessore provinciale allo sport, Igor Dolenc, il vicepresidente del CONI regionale Francesco Cipolla e l’assessore allo sport del Comune di Trieste, Edi Kraus. Alla conferenza stampa erano presenti anche Alessandro Vidonis (in rappresentanza dell’assessorato regionale al Turismo) e Giorgio Jure Kufersin (CONI Trieste).

Il calendario completo delle competizioni dei Campionati italiani di sci Tarvisio-Sella Nevea 2016 sarà disponibile nei prossimi giorni sul sito dello Sci Club 70, così come tutte le news ed info relative al Trofeo Biberon ed alle innumerevoli iniziative del club, come annunciato in chiusura da Livio Manzin.

Commenta con Facebook