Potenziamento dell’offerta ricreativa, sportiva e culturale locale nell’incontro di Tolmezzo

È giunto al termine il ciclo di quattro incontri organizzati da Euroleader per illustrare il Bando dell’Azione 5 per il Potenziamento dell’offerta ricreativa, sportiva e culturale locale. L’ultimo incontro è previsto a Tolmezzo martedì 24 settembre alle ore 17 presso la Sala Convegni dell’UTI. I precedenti incontri si sono tenuti il 3 settembre a Forni di Sopra, il 10 settembre a Paluzza, il 17 settembre a Comeglians

Gli incontri hanno riscosso un elevato interesse da parte dei vari soggetti interessati, sia pubblici che privati. Lo staff del GAL ha illustrato i contenuti del bando, che punta a sostenere investimenti materiali e immateriali diretti alla riqualificazione, al potenziamento e alla creazione di servizi e strutture ricreative, sportive e culturali. Molte sono state le domande su vari aspetti del bando. È stato spiegato che il bando è previsto dalla Strategia di Sviluppo Locale (SSL) a valere sull’attuale programmazione comunitaria e mette a disposizione fondi della Misura 19 del Piano di Sviluppo Rurale della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia. La spesa massima ammissibile è pari a 100 mila euro, con un sostegno che, a seconda delle categorie di soggetti beneficiari, può essere del 60%, dell’80% o del 100%. Le risorse finanziarie assegnate sono di complessivi 535.000 euro di spesa pubblica e la scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 20 dicembre 2019.

Dopo questa prima fase informativa svolta sul territorio, lo staff di Euroleader rimane sempre a disposizione negli uffici di Tolmezzo (via Divisione Garibaldi) per approfondimenti e appuntamenti anche individuali per richieste di informazioni specifiche. Il bando e la relativa documentazione sono consultabili sul sito web di Euroleader all’indirizzo www.euroleader.it nella sezione bandi e sul Bollettino Ufficiale della Regione Friuli Venezia Giulia n. 34 del 21 agosto 2019, scaricabile all’indirizzo http://bur.regione.fvg.it/newbur/