Paluzza, travolto da un’auto il cervo “Ciccio” adottato dalla comunità

Il grande cervo Ciccio, adottato da tutta la comunità di Paluzza nei mesi scorsi, è stato travolto ed è morto nella notte di ieri, domenica 9 aprile, investito da una macchina intorno alle 22 (nella foto di Ingrid Baritussio da Facebook).

Lo splendido esemplare di cervo maschio era abituato ormai da mesi alla presenza dell’uomo e dei bimbi. Si aggirava infatti tranquillo tra le case in cerca di cibo e di coccole; è stato travolto da un automobilista che si trovava al volante della sua Fiat Panda e che l’ha visto sbucare all’improvviso sulla statale che da Paluzza porta a Cleulis.

Per fortuna l’uomo alla guida non ha riportato alcuna lesione nell’incidente; Ciccio è rimasto probabilmente abbagliato dai fari dell’utilitaria e l’impatto è stato inevitabile, così come la morte dell’animale. Notevoli i danni alla Panda. Rattristata la comunità carnica di Paluzza che a Ciccio si era molto affezionata: aveva fatto tutto il possibile, accorrendo in suo aiuto, anche quando, sempre in cerca delle sue amate mele, il cervo, del peso di circa 200 chili, si era avvicinato a una casa ed era rimasto impigliato in una rete lo scorso anno.