Ottimo riscontro ad Ovaro e sullo Zoncolan per l’E-Bike Tour

Si è rivelata un successo la terza tappa dell’E-Bike Tour, disputatasi a Ovaro su due percorsi ad anello nel comprensorio dello Zoncolan.
Organizzato dall’Unione Sportiva Ovaro, con il contributo della Regione FVG e il supporto dei Comuni interessati e di varie associazioni locali, l’evento ha coinvolto decine di appassionati con le bici a pedalata assistita, che permettono di pedalare agevolmente anche in itinerari in alta quota, su sterrati e ripide salite, toccando diverse malghe in scenari mozzafiato. Fondamentale e per niente facile la gestione delle unità di ricarica batterie, distribuite sul percorso a cura della Cussigh Bike.
I ciclisti hanno potuto apprezzare le specialità casearie negli alpeggi e le degustazioni incontrate nei punti ristoro. Ogni sosta comprendeva anche la ricarica di energia sulla e-bike per coloro che ne avessero avuto necessità.
La potenzialità di questi eco-mezzi ha soddisfatto tutti i partecipanti, con un entusiasta Giorgio di Centa rientrato a Ovaro attraverso gli abitati di Lauco, Avaglio, Trava e la ciclabile della vecchia ferrovia Val Degano.
Grande festa poi al Centro Polisportivo di Ovaro per la pastasciutta finale e la consegna di un gadget, un portatelefono da bici.
L’evento ha voluto significare anche un primo passo su questo genere di escursionismo, senza tralasciare fattori sicurezza e presenza di una valida guida per consigli e regole di condotta generale in sella alla e-bike.