ONESporter debutta nell’atletica leggera al Meeting internazionale di Lignano

ONESporter, l’App già legata a doppio filo agli sport invernali e già utilizzata da atleti – professionisti come la sciatrice tarvisiana Lara Della Mea, gli Ambassador Mattia Casse e Andrej Drukarov, ma anche semplici appassionati e coach del circo bianco, ora è pronta ad entrare sul palcoscenico dello sport per eccellenza: l’atletica leggera.

Programmare un allenamento senza lasciare nulla al caso, condividendo obiettivi e performance quotidiane tra l’atleta e i coach, il preparatore fisico, lo psicologo dello sport, anche a distanza di centinaia di chilometri. Il tutto grazie alla tecnologia e alle potenzialità che l’elettronica collegata al web garantisce agli sportivi.

Nel mirino di ONESporter – che si scarica dagli store digitali ed è disponibile per i dispositivi mobili iOS e Android, in italiano, inglese, tedesco e cinese – c’è un’ottimizzazione delle metodologie di allenamento e, di conseguenza, dei risultati conquistati da chi vive la passione per il proprio sport anche al fine di aumentare la consapevolezza degli atleti durante la loro carriera.

Qual’è il segreto di ONESporter? La condivisione di tabelle d’allenamento, di obiettivi da raggiungere e il monitoraggio costante dello stato di salute degli Atleti per tracciare ogni dato registrato che viene poi organizzato e, grazie all’App, trasmesso in tempo reale con semplicità da una location dall’altra parte del mondo sin all’ufficio del proprio coach (e viceversa). Un dialogo a distanza dove anche gli errori commessi in ogni sessione di allenamento si possono velocemente comprendere e quindi correggere.

L’applicazione per smartphone, dispositivi mobili e desktop verrà presentata al mondo dell’atletica leggera sabato 30 luglio in occasione 33° Meeting Internazionale “Sport e Solidarietà “ – 9° Ottavio Missoni presso lo Stadio “Teghil” di Lignano Sabbiadoro, grazie alla partnership con l’importante evento lignanese e dal suo manager responsabile Stefano Scaini. ONESporter, con la presenza del Founder tarvisiano Andrea Lazzaro e della Media Manager Silvia Sardi, sarà parte dell’evento al fianco di Andrea Uberti e Andrea Dell’Angelo de “IlCoach”, la community di professionisti dell’atletica italiana.

(foto di copertina tratta dalla pagina Facebook del Meeting di Lignano)