Olivo Dionisio diventa Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Festa della Repubblica speciale per Olivo Dionisio, che sabato 2 giugno riceverà dal Prefetto di Udine Vittorio Zappalorto il diploma di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

La cerimonia si svolgerà alle 17 nella sede di rappresentanza della Prefettura di Udine e sarà seguita dal tradizionale concerto degli allievi del Conservatorio di Musica “J.Tomadini”, in programma alle 18.30 al Teatro Nuovo Giovanni da Udine.

Dionisio, 69 anni, è stato per 15 anni (dal 1999 al 2014) sindaco di Lauco, Comune che l’aveva visto ricoprire a metà degli anni ’80 anche il ruolo di vicesindaco. E’ stato fra i fondatori della squadra calcistica di Lauco, segretario della locale sezione della DC dal 1982 al 1992, componente per 5 anni di quella che ora si chiama Aas 3, consigliere comunale di Villa Santina (dove risiede) dal ’95 al ’99, primo presidente dell’associazione “Comuni del Parco intercomunale delle Colline Carniche”. Ha inoltre ricevuto l’Onoreficenza d’Oro dal Comune austriaco di Rosegg, gemellato con Lauco.

Commenta con Facebook