Moggio Udinese, colpito da un malore durante una escursione

È stato condotto in ospedale con l’ambulanza giunta fino al parcheggio all’inizio del sentiero per il Rifugio Grauzaria un uomo residente a Moggio, classe 1947, soccorso per unmalore questa mattina. L’intervento si è concluso alle 9.30 circa con il trasporto in barella alla base del sentiero da parte dei soccorritori.

Sei i tecnici della stazione di Moggio intervenuti. L’escursionista è stato notato a terra in difficoltà da altri giovani escursionisti che salivano e che hanno chiamato il Nue112. Il primo ad arrivare sul posto è stato uno dei soccorritori di Moggio con il defibrillatore che però non è servito. L’uomo, che respirava e il cui battito cardiaco era presente, è stato condotto a valle e consegnato ai sanitari dell’ambulanza.

Hanno preso parte ai soccorsi anche la Guardia di Finanza e i Vigili del Fuoco.