Mirco Romanin domina a Sappada la “Corsa di Sant’Osvaldo”

È il fornese Mirco Romanin (nella foto in alto) il vincitore della diciottesima edizione della Corsa di Sant’Osvaldo, gara podistica proposta mercoledì 3 agosto a Cima Sappada dall’Atletica Sappada/Plodn, sodalizio coordinato dall’ex azzurro dello sci di fondo Pierino Fontana Hoffer.
Sui 5,79 chilometri dell’impegnativo tracciato sappadino, Romanin ha fatto gara a sé fin dai primi metri. Hanno provato a resistergli per un po’ l’ovarese Daniele Cencini e il bellunese Giorgio Dell’Osta ma senza grandi risultati. Alla fine, vittoria in solitaria per Romanin, con il riscontro cronometrico di 19’31”60, tempo che gli vale l’ingresso nelle migliori dieci posizioni nella storia della manifestazione. Piazza d’onore per Dell’Osta e terzo posto per un altro carnico, Daniele Carrera, autore di una gara in rimonta.

Tra le donne (3,51 km), successo assoluto per la tolmezzina Dimitra Theocharis su Martina De Silvestro e Linda Armano.

sant'osvaldo 2016 -passaggio gara giovanileDi seguito i vincitori nelle diverse categorie. Pulcini: Julia Romanin (Monte Coglians) e Sirio Conte (Carniatletica); Cuccioli: Ilenia Vuerich (Valgleris) e Jacopo Costantin (Atletica Zoldo); Esordienti: Marta Festini (Atletica Comelico) e Fabio Soravia (Atleticadore Giocallena); Ragazzi: Iris De Martin (Atletica Comelico) e Massimiliano Casasola (Monte Coglians); Cadetti: Debora Ottaviani (Atletica Comelico) e Pietro Festini (Atletica Comelico); Allievi: Davide Graz (Atletica Sappada) e Rebecca Bergagnin (Atletica Comelico); Juniores: Silvia De Lorenzo (Atletica Comelico) e Jacopo Solagna (Atletica Comelico); Seniores: Dimitra Theocharis (Aldo Moro Paluzza) e  Mirco Romanin (Monte Coglians); Amatori A: Linda Armano (Atletica Sappada) e Giorgio Dell’Osta (Marciatori Calalzo); Amatori B: Simonetta Carbogno (Atletica Comelico) e Daniele Cencini (Csi Ovaro); Veterani: Lieta Spilotti (Enemonzo) e Mario Menia (Atletica Comelico).

Notevole il successo organizzativo. A dare vita alla corsa di Sant’Osvaldo infatti sono stati ben 300 concorrenti, per la maggior parte appartenenti alle categorie giovanili. Proprio le gare dei più  piccoli sono state quelle più seguite e più applaudite dal pubblico.

Per l’Atletica Sappada gli impegni organizzativi dell’estate 2016 non sono terminati: per sabato 27 agosto, infatti, al campo sportivo di Sappada è in programma la quinta edizione del Bitahlon Challenge, manifestazione promozionale dedicata ai ragazzi.

CLASSIFICHE

Commenta con Facebook