Michael Galassi domina nella Coppa Italia di skiroll

Dopo la sprint che si è svolta sabato a Cicagna, si è conclusa anche la seconda giornata di gare valide per la tappa genovese della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll.
In programma una mass start in salita a tecnica classica, che si è disputata da Rezzoaglio a Santo Stefano d’Aveto, sempre in provincia di Genova. Percorso di 10 km per gli uomini, con un dislivello di 643 metri circa, mentre le donne hanno gareggiato su 7 km. La competizione, come l’intera tappa, è stata organizzata dallo Sci Club Santo Stefano d’Aveto, guidato dal presidente Pietro Squeri.
Nella gara maschile è stato netto il successo di un bravissimo Michael Galassi. Il paluzzano si è imposto con un ampio margine di vantaggio, staccando di 1’11” Matteo Tanel (Team Robinson), giunto in seconda posizione. In terza piazza un altro componente della nazionale azzurra, Riccardo Lorenzo Masiero, atleta dello Sci Club Valdobbiadene, staccato di 1’43”. Ai piedi del podio uno specialista del format, Luca Curti (SC Orsago), giunto di poco sopra i due minuti. La gara era molto importante per i nazionali azzurri al via, in quanto tra due mesi lo stesso format si svolgerà in Coppa del Mondo sul Terminillo.
Senza storia nella 7 km femminile, che ha visto trionfale Paola Beri. La quarantasettenne del Nordik Ski Valsassina si è confermata molto competitiva in questo format di gara, imponendosi con un margine di 2’04” su Camilla Crippa (Team Brianza), giovanissima classe 2005. In terza piazza Lisa Bolzan (Orsago), giunta a 2’04.1.