Martina Serafini conquista il 70° titolo italiano nella storia dell’Arco Club Tolmezzo

Si sono svolti a Rimini due importanti eventi del mondo arcieristico italiano: la 5a edizione dell’ Italian Challenge, una gara aperta a tutti gli arcieri sia italiani che stranieri, in cui è possibile gareggiare come singoli atleti e come “mixed team” ovvero coppie maschio/femmina, e il Campionato Italiano Indoor, appuntamento annuale rivolto ai migliori arcieri di tutta Italia.
Non potevano mancare in questo evento anche tre atleti dell’Arco Club Tolmezzo, guidati ovviamente da Livio Angeli, ovvero Martina Serafini nel compound allievi femminile, Miguel Serli nel compound allievi maschile e Davide Serafini nel compound junior maschile.
All’Italian Challenge Martina Serafini e Serli hanno conquistato il 2° posto nelle rispettive categorie singole e il 22° posto nel Mixed Team.
Martina Serafini, a sinistra, alla premiazione del Challenge

Nella seconda giornata, riservata alla qualificazione del Campionato Italiano, hanno preso parte tutti e tre i rappresentanti del sodalizio carnico.

Serli ha ottenuto il 10° posto nella classifica di categoria e l’87° nella classifica assoluta. Davide Serafini è giunto rispettivamente il 14° e l’88° posto.

A trionfare nella gara di qualifica è stata Martina Serafini, classe 2004, appena passata dalla categoria ragazzi: per lei oro nella classifica di categoria (nella foto di copertina è al centro del podio allieve) e 9° posto nella classifica assoluta.

L’ultima giornata ha visto l’assegnazione dei titoli assoluti, con in gara la Serafini grazie alla grande prova della qualifica.

Agli ottavi di finale l’arciera tolmezzina ha sfidato in un avvincente testa a testa la piemontese Alessia Foglio e al termine delle 15 frecce canoniche le due atlete terminano con un punteggio pari di 142. Dopo il primo shoot off presiste la parità (10-10), poi il secondo è decisivo, con Martina che si impone per 10-9 ed accede ai quarti, dove trova Anastasia Anastasio, atleta della Marina Militare e della Nazionale Italiana. Nonostante gli sforzi e la determinazione di Martina, l’azzurra ha il sopravvento e la tolmezzina viene battuta per 146 a 139, concludendo con un comunque eccellente ottavo posto aassoluto.

Con la 70a vittoria in un campionato italiano da parte della sua giovane atleta, l’Arco Club Tolmezzo guadagna un importante riconoscimento, ovvero la Stella di platino al merito sportivo, titolo frutto della dedizione e dell’impegno degli atleti e del presidente ed allenatore Livio Angeli, pioniere dell’arcieria friulana, molto soddisfatto per l’onorificenza ricevuta.

Il sodalizio carnico è stato il primo club di tiro con l’arco in Friuli e negli anni, oltre alla disciplina ex olimpica dello ski arc (ora abbandonata), si è specializzato nel tiro con l’arco compound ed è uno dei pochi a disporre di un campo esterno per l’allenamento delle discipline Targa, Hunter&Field e 3D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *