Marilisa Benedetti nuova presidente dei donatori di sangue di Lauco

Sabato scorso si è riunito il nuovo Consiglio direttivo della sezione donatori sangue di Lauco, con all’ordine del giorno il rinnovo delle cariche sociali.
I consiglieri hanno eletto all’unanimità presidente la giovanissima Marilisa Benedetti, residente ad Avaglio, la quale ha accettato l’incarico ringraziando chi la preceduta e per quanto fatto in questi anni.
Segretaria è stata nominata Cristina Rupil, vice presidente Icilio Damiani, rappresentante dei donatori Enzo Durli, premiato di recente per le 100 donazioni. Del nuovo consiglio fanno parte tra gli altri il neodiciottenne Esdra Sicco e Davide Concina, presente ininterrottamente nel direttivo dall’anno di fondazione della sezione, nel 1977.
Il presidente uscente Damiani ha voluto ringraziare quanti hanno collaborato con lui in questi otto anni ed ha ricordato che nonostante la pandemia e le molte problematiche che ci sono al giorno d’oggi. “La nostra sezione è sempre molto attiva, portando l’autoemoteca sull’Altopiano due volte l’anno in collaborazione anche con la sezione di Buttea e riusciamo ad avere una media di circa 80 donazioni l’anno – ha affermato -. Non poco per una realtà piccola come la nostra”.

Prossimo appuntamento con l’autoemoteca domenica 7 agosto in piazza Municipio a Lauco a partire dalle 8.30.