Malore in A23, muore in Ospedale nonostante la rianimazione

Nuovo malore fatale in autostrada lungo la tratta della A23 tra Pontebba e Carnia. Una donna di 62 anni di Ferrara si è sentita male mentre si trovava ferma con la sua auto, insieme a un parente, nell’area di servizio di Campiolo.

Soccorsa dalla equipe medica di un’ambulanza del 118, è stata rianimata per 40 minuti e trasportata all’ospedale Tolmezzo dove è morta poco dopo. Sul posto, a supporto, una pattuglia della polizia stradale di Amaro.

Commenta con Facebook