Madi (Tolmezzo): «Grande vittoria con la Sacilese, peccato fermarci ora»

di ANDREA CITRAN

Al termine di una prestazione sontuosa, un 4-0 alla Sacilese che nel campionato di Promozione partiva con i favori del pronostico, Mouad Madi, il talentuoso calciatore di origini marocchine in forza al Tolmezzo da quattro anni, considerato lo stato di forma acquisito dalla sua squadra, esprime il  suo rammarico per la sosta dettata dal Covid, sostenendo che “è un vero peccato che per un mese staremo a casa e non potremo giocare”.

“Ieri siamo stati molto contenti per la prestazione della squadra, abbiamo fatto veramente bene in tutti i reparti, sia in difesa che a centrocampo ed in attacco. Abbiamo giocato molto bene di squadra e siamo riusciti a fare quattro gol ad una squadra forte come la Sacilese”.

Commenta con Facebook