Lutto a Venzone, morto il pensionato travolto giovedì da un tronco

Non ce l’ha fatta Renato Prodorutti, il 67enne di Venzone che giovedì 20 aprile, intorno alle 17, era stato travolto dal tronco di un albero che stava potando, in una zona boscosa della frazione di Pioverno (foto da Panoramio). Il suo cuore ha smesso di battere nella prima serata di ieri, sabato 22 aprile, ed è morto. Avrebbe compiuto gli anni tra pochi giorni, il 26 aprile.

Per cause in accertamento da parte dei carabinieri della stazione di Venzone, che erano intervenuti sul posto insieme agli uomini del soccorso alpino del Cnsas del Fvg, l’uomo, è stato travolto da un grosso ramo che lo ha colpito alla testa, causandoli gravissime lesioni. Il pensionato, che aveva sempre fatto l’agricoltore, era stato immediatamente soccorso dal personale medico del 118 giunto sul posto con l’equipe sanitaria dell’elicottero decollato dalla Centrale operativa di Udine. Stabilizzato, intubato, era stato accolto al Santa Maria della Misericordia in terapia intensiva, in condizioni disperate. La comunità di Venzone è in lutto.