Loredana Lipperini apre a San Daniele la nuova stagione di “Leggermente”

Si apre ufficialmente sabato 9 novembre la nuova stagione di Leggermente, la rassegna di resistenza letteraria che da ormai sedici anni anima la vita culturale di San Daniele e di gran parte del territorio regionale. E si apre con un’ospite scelta non a caso, perché vera portabandiera della necessità e della bellezza della lettura. Loredana Lipperini è da anni voce intrigante e affascinante di Fahrenheit , una trasmissione di riferimento per chiunque frequenti le pagine dei libri. Loredana darà alla prima serata di Leggermente la sua impronta creativa, fantasiosa, eclettica, capace di spaziare dai grandi classici della letteratura, fino ad alcuni capolavori di una letteratura di genere che lei, giustamente, non disdegna affatto. Amante dello stile “gotico”, affascinata da storie tenebrose e misteriose è anche autrice di numerosi libri, alcuni fortemente influenzati dalla sua passione per Stephen King, altri di diverso genere come la sua trilogia sulle donne uscita presso Feltrinelli (Ancora dalla parte delle bambineNon è un paese per vecchie, Di mamma ce n’è più d’una).  Ha scritto e condotto programmi per la televisione e dal 2004 ha un blog, Lipperatura, dove si occupa di tematiche editoriali e culturali. Dal 2015 tiene un corso di letteratura fantastica alla Scuola Holden di Torino.

Come sempre sul palco di Leggermente dialogherà con Paolo Patui, ideatore e direttore artistico della rassegna, raccontando i propri libri del cuore e dissertando anche sul significato e sulla necessità di fare cultura e di come la scuola possa essere un’arma a doppio taglio nell’avvicinare o demotivare i giovani alla lettura.  Anticonvenzionale, non legata a alcun cliché, se le chiedi quale libro consiglierebbe per le scuole lei ti risponde senza dubbio: “IT”.
E in questa sua divergenza di giudizio rispetto al pensiero unico pare proprio essere assai vicina a quello che è stato per anni il preside delle scuole medie di San Daniele, quell’
Alberto Luchini, uomo di scuola illuminato e contro corrente, scrittore che molto ha regalato alla terra friulana, manche raffinato illustratore, scomparso nella primavera di quest’anno. Leggermente lo vuole ricordare inaugurando una esposizione di sue illustrazioni tanto sconosciute quanto ironiche e raffinate, proprio in occasione dell’apertura della serata con Loredana Lipperini.

Appuntamento sabato 9 novembre alle 20.45 nell’Auditorium delle scuole medie di San Daniele: prenotazione vivamente consigliata (info@leggermente.it oppure 3393697658).

Commenta con Facebook