L’Italvolley di Nicola Zonta sa solo vincere ai Mondiali Under 21

Altra grande prova per gli azzurrini di Monica Cresta, che schierano anche il tolmezzino Nicola Zonta, nei Campionati Mondiali under 21 di volley, in corso di svolgimento in Bahrain, dove hanno superato agilmente il Brasile con un secco 3-0 (25-22, 25-15, 25-
Tre punti che valgono il primo posto nella pool D: con la qualificazione già in tasca per entrambe le formazioni, infatti, il match di questo pomeriggio era valevole per il primato nel girone.
Dopo una prima frazione più combattuta e portata a casa con maestria, i ragazzi di Monica Cresta hanno preso in mano il pallino del gioco, dominando la gara a partire dalla metà del secondo set in avanti, come dimostrano i parziali.
A livello individuale, molto bene Daniele Lavia, top scorer con 13 punti all’attivo, seguito da Recine e Cortesia con 11.
Nella seconda fase della competizione gli azzurrini e le altre sette formazioni qualificate verranno suddivise in due ulteriori pool, dalle quali usciranno le semifinaliste. L’Italia affronterà l’Argentina, l’Iran e la perdente di Cina-Bahrein (ore 18).

ITALIA-BRASILE 3-0 (25-22, 25-15, 25-18)

Italia: Gargiulo, Gamba 10, Lavia 13, Cortesia 11, Sperotto 1, Recine 11, libero: Federici, Zonta 1, Motzo 1. Ne: Gardini, Mosca, Cantagalli. Monica Cresta.
Brasile: Cardoso 11, Voss 3, Costa 10, Figueiredo 9, Edison 3, Resley 1, libero: Bello, Krupp 1, Andre, Cotrim 2, Oppenkosky. Ne: Paolinette. Gavio Giovane.
Durata: 28’, 24’, 23’
Italia: 4 a, 9 bs, 6 mv, 15 et
Brasile: 4 a, 13 bs, 1 mv, 27 et

Classifica pool D: Italia 3V, 9p, Brasile 2V, 6p, Polonia 0V, 0p, Canada 0V, 0p.

Pool D
Italia, Brasile, Polonia, Canada
18/7: Polonia-Brasile 1-3, Italia-Canada 3-0
19/7: Brasile-Canada 3-0, Italia-Polonia 3-0
20/7: Brasile-Italia 0-3, Polonia-Canada (ore 18)

Commenta con Facebook