Lisa Vittozzi terza ai Campionati Tedeschi nonostante un insetto dispettoso al poligono

Un insetto dispettoso e Lisa Vittozzi è costretta ad interrompere la serie di 4 vittorie consecutive nelle prove estive del biathlon.

Nella prima sessione in piedi della mass start dei Campionati Tedeschi a Ruhpolding, la campionessa di Sappada si è vista costretta ad armeggiare sul mirino della carabina, perchè appunto un insetto non le permetteva di vedere il poligono. I secondi sono volati, poi anche a causa della voglia di recuperare sono arrivati due errori (sui tre complessivi), che le hanno comunque consentito di salire sul podio al terzo posto a 1’26” dalla biathleta di casa Denise Herrmann, con l’ucraina Vita Semerenko seconda.

Nella prova maschile, vinta da Simone Schempp, Giuseppe Montello con 4 errori si è piazzato 12° a 1’18”, Daniele Cappellari con 2 sbagli 32° a 3’26”. Primo degli azzurri Thomas Bormolini, quarto a 20″3.

Commenta con Facebook