L’Aldo Moro Paluzza premia gli “Atleti dell’anno” nel settore corsa

Durante una serata di gala presso il Ristorante “Caffè Vecchio” a Venzone, alla presenza del presidente Andrea Di Centa, del consigliere Sergio Matiz e di oltre 50 atleti associati, sono stati premiati gli atleti dell’anno 2019 dell’Aldo Moro di Paluzza, settore Corsa.

Nell’occasione Di Centa si è soffermato sui risultati della stagione, sulla compattezza e serenità del gruppo, sull’impegno a 360 gradi di tutti i componenti la squadra a prescindere dall’età, sull’apporto tecnico che molte volte gli atleti stessi danno alla società. Di Centa ha poi sottolineato “l’impegno a lottare nelle varie Federazioni e/o Enti di Promozione, affinché gli atleti siano tesserati con unica società sportiva e che le squadre che si presentano sui campi di gara siano composte da atleti della stessa società e regolarmente coperti dal certificato di attività sportiva agonistica”.

E’ stato inoltre ricordato l’apporto degli sponsor Segheria F.lli De Infanti con sede a Paluzza/Ravascletto e BraviMarket di Gemona del Friuli, nella persona di Gian Pietro Bravi, che accompagnano le attività della squadra nell’atletica leggera, nello skyrunning e nella corsa in montagna. Il pensiero è andato anche agli sponsor di società, Lavorazione Legnami SpA e KayaK SportGlasses.

Ufficializzati anche i nuovi arrivi in squadra per l’anno 2020 di Steve Bibalo, Chiara Fabio, Antonella Franco, Andrea Mazzaro, Matteo Sabbadini e Elisa Vuanello.

Questo gli Atleti dell’Anno 2009, con relativa motivazione.

PAOLO LAZZARA – Grande crescita e dedizione.

ALICE CESCUTTI – Grande crescita e passione.

PATRIK MERLUZZI – Vincitore del Trofeo Gortani. Grande persona e grande atleta. Grande crescita e passione.

ALAN GORTANI – Sempre presente non solo per sè ma soprattutto per la Squadra.

PIETRO (PIERI) AGOSTINIS – Sempre presente non solo per sè ma soprattutto per la Squadra.

ANNA FINIZIO – Medaglia d’Oro a squadre ai Campionati Mondiali Master di Corsa in Montagna.

Commenta con Facebook