La rassegna “Fila a Teatro Ragazzi” fa tappa a Fagagna con “Mamì”

Quello di domenica 15 gennaio sarà il decimo appuntamento della rassegna “Fila a Teatro Ragazzi”, organizzata da Molino Rosenkranz per il biennio 2022/2023 e che sta registrando un’importante partecipazione di pubblico in tutti i 6 Comuni coinvolti dalla rassegna (Casarsa della Delizia, Fagagna, Maniago, San Daniele, Spilimbergo, Zoppola).

Da sempre sostenitore e promotore del teatro per l’infanzia, per i bambini e ragazzi come fonte di ricchezza educativa, Molino Rosesenkranz porta sul palco della sala Vittoria di Fagagna un’altra prima regionale e l’esperienza della compagnia toscana Blanca Teatro che domenica prossima, alle 16.30, metterà in scena “Mamì” per un pubblico dai tre anni in su. Sì perché la storia ricostruisce il percorso burrascoso ed emozionante che tutti attraversano per passare dall’essere piccoli all’essere grandi.

Con Simonetta Bacigalupi, Cristina Conti, Teresa Direnzo, Mariateresa Spadini, regia Virginia Martini e Matteo Procuranti, elementi di scena Beatrice Ficalbi, lo spettacolo racconta come un bimbo impara a farsi largo per diventare adulto imparando a riconoscere e accettare le emozioni, tutte diverse, tutte nuove e tutte mescolate: rabbia, paura, tristezza, ma anche gioia, serenità, eccitazione e poi invidia, gelosia, disgusto… un mare di sentimenti in cui nuotare senza affogare è tutt’altro che semplice.

E se un bambino ha piccole mani, piccoli piedi e piccole orecchie, questo non significa che ha idee piccole, anzi, molto spesso le idee dei bambini sono grandissime, geniali e riescono a risolvere le situazioni più complicate. 

Dal palcoscenico arriva una domanda: ma i grandi si emozionano? O vanno solo a lavorare? Le risposte si coglieranno in sala…

Evento organizzato in collaborazione con il Comune di Fagagna con il sostegno della Regione F.V.G. e della Fondazione Friuli.

Biglietto intero 6 euro e per le famiglie di 4 o più persone c’è il ridotto di 5 euro a persona; ingresso gratuito fino a tre anni. Si può acquistare il biglietto in prevendita dal sito www.vivaticket.com oppure il giorno dello spettacolo in contanti o carte. 

Tra l’altro conservando il biglietto d’ingresso agli spettacoli di Fila a Teatro, è possibile accedere a sconti e promozioni nei Comuni dei teatri ospitanti. L’elenco degli esercizi pubblici e negozi aderenti all’iniziativa è online sul sito dedicato www.filaateatro.it.