La prova di Moggio del “Gortani” sorride a Giulio Simonetti e Caterina Bellina

Il Trofeo Gortani 2022 si è concluso con la nona prova, disputata a Moggio Udinese. Per l’occasione il Gruppo atletica Moggese aveva predisposto e segnalato 4 giri ad anello che, con opportune combinazioni, costituivano i percorsi di gara per le varie categorie, tutti con partenza e arrivo in piazza Uffici, di fronte al Municipio. In 177 si sono presentati al via, appartenenti a 31 società del Csi, e nella prova assoluta maschile ancora una volta il miglior tempo è stato marcato da Giulio Simonetti, che gareggiava in casa e vestiva i colori della società organizzatrice (come sempre nel Csi, mentre è tesserato Fidal con la Gemonatletica). Simonetti ha chiuso i 7.5 km previsti in 29’58”, precedendo di 2’19” Lorenzo Buttazzoni delle Aquile Friulane e di 4’41” Marco Nardini della Timaucleulis, vincitore degli amatori A al termine di una bella sfida con Patrick Merluzzi dell’Aldo Moro e Denis Neukomm della Stella Alpina, tutti racchiusi in 6 secondi. La prova femminile sui 4 km è andata a Caterina Bellina dell’Aldo Moro in 19’45”, con Francesca Patat del Val Gleris seconda a 1’44” e Elena Driussi delle Aquile Friulane terza a 2’08”, oltre che la migliore delle amatori A femminile. Nelle altre categorie successi per Clara Floreani e Giuliano Zambito (cuccioli), Zoe Pividori e Samuele Novaretti (esordienti), Cristina Treu e Raffaele Trinco (ragazzi), Alessia Martin e Dan Diaconita (cadetti), Sara Cantarutti e Andrea Sdraulig (allievi), Rebecca Decorte e Fabio Visentini (junior), Silvia Degano e Alessandro Morassi (amatori B), Paola Grion e Roberto Midena (veterani A), Edda Spangaro e Paolo De Crignis (veterani B). Tra le società vince il gs Natisone davanti a Mario Tosi Tarvisio e Stella Alpina.

(nella foto d’archivio di Laura Plozner, Giulio Simonetti in azione)