La pioggia rallenta i preparativi del Natale a Stolvizza

Un mese di novembre straordinariamente piovoso, sta rallentando i preparativi per rendere il paese di Stolvizza, come ogni anno, la culla dei Presepi per le vie e il paese della grande Stella illuminata che scende dalla montagna. 

Il maltempo non ha permesso infatti di avere tutto pronto, come da programma, per oggi, primo dicembre; si sta lavorando con molto impegno, stanno nascendo lungo i secolari vicoli del Borgo Kikey tanti Presepi, è prossima l’accensione della grande Stella ed anche il Presepe a grandezza d’uomo con sagome finemente disegnate è quasi pronto. Ma per vedere tutta l’esposizione e le peculiarità di questo progetto natalizio nella sua completa bellezza, l’organizzazione comunica che il tutto sarà pronto per sabato 14 dicembre.

Un contrattempo, questo del maltempo, che non scalfirà più di tanto la bellezza e il programma di Stolvizza; tutti i volontari sono infatti al lavoro per recuperare il tempo perduto.  

Intanto il Consiglio Direttivo dell’Associazione ha voluto anche quest’anno dare la possibilità a tutti gli appassionati, di poter esporre per le vie del Paese lungo il “Percorso Natale” Presepi di qualsiasi natura da loro costruiti e posizionati con l’aiuto dell’associazione, che provvederà a tutte le necessità organizzative. La bellezza del paese rappresenta una irrepetibile opportunità per quanti amano dilettarsi in questa antica tradizione nata dalla semplice ma lucida vena artistica di San Francesco d’Assisi quasi mille anni fa. Per chi fosse interessato alla realizzazione di un Presepe da esporre per tutto il periodo natalizio chiami Cesarina, coordinatrice dell’iniziativa “Presepi per la via”, al numero 0433 53119.

Commenta con Facebook