La Gemonese si affida nuovamente a Candon

È durata solo due mesi l’avventura di Giovanni Mussoletto sulla panchina della Gemonese.

Era subentrato a Ernesto Candon lo scorso 7 ottobre e da quel momento la formazione giallorossa ha ottenuto solo 5 punti, frutto di una vittoria, due pareggi e cinque sconfitte.

Mussoletto lascia per motivi lavorativi e al suo posto il presidente Pino Pretto ha richiamato Candon. A lui il compito di allontanare la squadra dalle zone basse della classifica di Eccellenza.

Commenta con Facebook