Mondiali ciclismo su pista, il quartetto azzurro con Milan sarà oro o argento

Hanno preso il via oggi al Velodrome National di Parigi St Quentin -en-Yvelines i Campionati Mondiali di ciclismo su pista.

Subito in pista Jonathan Milan, in gara nell’inseguimento a squadre maschile.

Ebbene il bujese,  assieme a Filippo Ganna (fresco recordman dell’ora), Francesco Lamon e al pordenonese di Azzano X Manlio Moro hanno ottenuto il secondo tempo alle spalle della Gran Bretagna.
Gli azzurri del ct Villa hanno poi sfidato in serata nel primo turno la Francia (terza) per approdare alla finale, con il quartetto italiano che ha dominato sui 4 km, ottenendo così l’accesso alla finale di giovedì alle 19.25, che lo vedrà opposto ai britannici, vincitori sulla Nuova Zelanda.

Comunque vada, per Milan arriverà l’ennesima medaglia “pesante” della sua giovanissima carriera.