Infortunio sul lavoro in una ditta di Carpacco di Dignano

Un altro grave infortunio sul lavoro si è verificato stamani in una ditta di Carpacco di Dignano. Per cause in corso di accertamento da parte dei vigili del fuoco, intervenuti sul posto insieme ai carabinieri di San Daniele del Friuli e al personale medico del 118, un artigiano salito sul tetto per eseguire dei lavori o dei controlli – non è stato ancora chiarito – avrebbe messo inavvertitamente il piede su una botola di plastica di quelle installate sulle coperture per dare luce agli interni degli spazi di lavoro, precipitando poi rovinosamente al suolo.

L’uomo è stato quindi trasportato  d’urgenza con l’elicottero al Santa Maria della Misericordia di Udine, dove è stato accolto per tutte le cure del caso.

Commenta con Facebook