Infortunio sul lavoro nella zona industriale di Osoppo

Colpito da un pesante macchinario in acciaieria, grave un operaio. L’infortunio sul lavoro è successo nel pomeriggio di lunedì 29 maggio, intorno alle 16.30, nello stabilimento delle Ferriere Nord di Rivoli di Osoppo.

Per cause in corso di accertamento da parte degli ispettori del lavoro e dei carabinieri, un operaio di 49 anni di Majano, è stato colpito da un pesante macchinario nel reparto di acciaieria. Si tratta di una grossa pressa che gli ha schiacciato un piede. Immediata la chiamata di aiuto da parte dei colleghi e del personale dell’azienda formato per il primo soccorso. In fabbrica sono arrivati i vigili del fuoco del Distaccamento di Gemona del Friuli e l’equipe medica dell’elicottero del 118 decollato dalla Centrale operativa di Udine. L’operaio è stato stabilizzato e condotto con la massima urgenza all’ospedale. Non è pericolo di vita ma il trauma che ha riportato da quanto si è appreso sarebbe molto grave.

Commenta con Facebook