Incendio nella notte al Bosco di Museis

A fuoco questa notte alcune strutture del “Bosco di Museis”, in comune di Cercivento. Il centro,  noto sia per la sua offerta come agriturismo e fattoria didattica, sia per l’attività apistica del suo titolare, Renato Garibaldi, sia negli ultimi tempi per l’accoglienza in convenzione di giovani migranti stranieri non accompagnati, è stato interessato dalle fiamme attorno alle ore 3.

L’azienda agricola ne segue circa 25 e nessuno di loro, per fortuna, è rimasto ferito nell’incendio di questa notte. Dopo l’allarme, sul posto sono subito intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno provveduto a domare le fiamme e a mettere in sicurezza i locali, danneggiati in parte per gli arredi, tra cui un divano, e anneriti dal fumo prodotto dalla combustione. A essere interessato dal rogo una parte del complesso, che conta più strutture, quello della mensa. I danni non sarebbero ingenti e sono in corso tutti gli accertamenti del caso da parte dei pompieri per capire l’origine dell’incendio; non si sa se sia accidentale o doloso. In fiamme anche un bidone che era stato depositato fuori dagli edifici, all’aperto. Sul posto i carabinieri della stazione di Paluzza.

Commenta con Facebook