Inaugurato il nuovo ambulatorio medico di Villa Santina

Nel pomeriggio di ieri è stato inaugurato ufficialmente il nuovo ambulatorio medico di Villa Santina, con annesso benvenuto al nuovo Medico di medicina generale Nicole Strizzolo, che ha già svolto l’attività di guardia medica e, durante l’emergenza Covid-19, medico Usca.
Dopo 22 anni lo stabile, di proprietà del Comune di Villa Santina, è stato finalmente reso agibile e idoneo ad ospitare l’ambulatorio: i lavori per la sua messa a norma sono stati possibili grazie all’utilizzo dei fondi ottenuti dalla precedente amministrazione, guidata dal sindaco Romano Polonia.

Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti, oltre al sindaco Domenico Giatti, il consigliere regionale Luca Boschetti, gli assessori comunali Damiani e Cimenti, i consiglieri Ciani, Polonia e Concina e il Parroco don Giampietro Fossà per la benedizione di rito.
“L’arrivo del nuovo Medico di base, in un momento caratterizzato dalla carenza di medici nel territorio carnico e friulano, rappresenta sicuramente una nota positiva per Villa Santina e per tutti i comuni contermini, tanto che diversi pazienti dei paesi vicini hanno scelto la dott.ssa Strizzolo”, si legge in una nota del gruppo consiliare di maggioranza “Villa Santina e Invillino in Comune”.