In tanti a Sappada per la 18a Mostra Trofeistica del Distretto venatorio 2 “Carnia”

Si è svolta nello scorso week-end a Sappada la 18a Mostra Trofeistica del Distretto venatorio 2 “Carnia”, organizzata dallo stesso Distretto in collaborazione con la Riserva di caccia di Sappada quale momento, normato per legge, in cui il mondo venatorio rende conto all’intera collettività dei risultati ottenuti con la gestione della fauna nell’annata precedente .
La partecipazione è stata quest’anno particolarmente significativa, in quanto si è celebrata l’entrata della Riserva di Caccia di Sappada nel sistema di Gestione venatoria della Regione FVG oltre che nel Distretto della Carnia.
Splendida la cornice delle Dolomiti in cui si è svolta la Mostra, presente il vicepresidente del Consiglio Regionale Stefano Mazzolini, del consigliere regionale Luca Boschetti, del sindaco di Sappada Manuel Piller Hoffer e di numerosi primi cittadini della Carnia.
Il mondo venatorio regionale era rappresentato dai presidenti della Federcaccia Viezzi e di Enalcaccia Turchetti, oltre che da numerosi presidenti di Distretto (Sabbadini, Cucignato, Lesa, Del Bianco, Castellan) e da numerosi direttori di Riserva.
Mazzolini nel suo intervento ha ringraziato il mondo venatorio per il servizio svolto, delineando le linee guida della futura riforma della legge regionale sulla caccia, “anche a sottolineare l’importanza dei cacciatori nella gestione della fauna – si legge in una nota del Distretto Venatorio 2 Carnia -, che deve essere sempre più efficace e puntuale soprattutto per il contenimento dei gravi danni che l’eccessivo proliferare della fauna selvatica arreca all’agricoltura e al fine di ridurre il pericolo che la stessa costituisce per la sicurezza stradale”.

Commenta con Facebook