In auto con 50 grammi di cocaina, arrestato un kosovaro residente in Carnia

Ieri pomeriggio, nell’ambito delle attività di controllo del territorio volta a reprimere i canali di spaccio di sostanze stupefacenti, personale della Squadra Mobile e della Squadra Volanti ha fermato nella zona nord di Udine un’autovettura sospetta.

Il conducente era un 51enne kosovaro residente in Carnia, riconosciuto quale soggetto che già in passato era dedito a traffici delittuosi.

Gli agenti di Polizia hanno effettuato un accurato controllo del mezzo, che ha permesso di rinvenire, ben celato all’interno del vano porta-fusibili sotto la plancia del cruscotto, un sacchetto con all’interno poco più di 50 grammi di cocaina.

L’uomo è stato quindi arrestato e condotto in carcere a Udine a disposizione dell’autorità giudiziaria con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Commenta con Facebook