Imposta Unica Comunale, inviati gli avvisi di pagamento in 26 comuni carnici

Anche per l’anno 2018, il servizio tributario dell’UTI della Carnia ha predisposto e recapitato ai contribuenti iscritti nelle banche dati dei 26 Comuni carnici (Amaro, Ampezzo, Arta Terme, Cavazzo Carnico, Cercivento, Comeglians, Enemonzo, Forni Avoltri, Forni di Sopra, Forni di Sotto, Lauco, Ovaro, Paluzza, Prato Carnico, Preone, Ravascletto, Raveo, Rigolato, Sauris, Socchieve, Sutrio, Tolmezzo, Treppo Ligosullo, Verzegnis, Villa Santina e Zuglio)  il conteggio dell’Imposta Unica Comunale che comprende l’Imposta Municipale Unica (IMU), il Tributo sui servizi indivisibili (TASI) e la Tassa sui rifiuti (TARI).

Ogni contribuente riceverà, presso il proprio domicilio, i modelli di pagamento F24 semplificati e precompilati anche nell’importo, relativi all’acconto e al saldo IMU e TASI e alle singole rate TARI, corredati da un’informativa inerente ogni tributo: modalità di calcolo, modalità di versamento e scadenze e prospetto riepilogativo delle proprietà immobiliari e dei relativi conteggi.

Il pagamento IMU, TASI e TARI dovrà essere effettuato tramite modello F24 in due rate con scadenza il 18 giugno e il 17 dicembre 2018. Per il pagamento della TARI per i Comuni di Paluzza e Ravascletto è prevista un’ulteriore data con scadenza 16 settembre 2018. È comunque possibile saldare il dovuto IMU, TARI e TASI in un’unica soluzione entro il 18 giugno 2018.

A partire dal 2018, il servizio tributi dell’UTI della Carnia ha introdotto anche l’invio dei conteggi tramite mail, opzione che consente una maggiore garanzia di ricezione da parte del contribuente rispetto al recapito postale non sempre tempestivo, nonché un notevole risparmio economico per i Comuni.

Per maggiori informazioni, chiarimenti o comunicazioni di variazioni relative alla banca dati tributaria, è possibile rivolgersi all’Ufficio Tributi dell’UTI, aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle 12.30 (e-mail: tributi@carnia.utifvg.it).

Un pensiero su “Imposta Unica Comunale, inviati gli avvisi di pagamento in 26 comuni carnici

  • 1 Giugno 2018 in 20:59
    Permalink

    Ricevuti a mezzo email anche se io personalmente non ho fornito la mia mail e quindi tantomeno concesso di usarla per ricevere questo servizio!!!! una sorpresa! evviva la privacy, vedo che funziona perfettamente!!!!!

I commenti sono chiusi.