Eurotech premiata a Milano come azienda eccellente dell’anno per soluzioni IoT

La Eurotech di Amaro è stata premiata ieri sera a Milano, presso la sede di Borsa italiana a Palazzo Mezzanotte, come azienda eccellente dell’anno per high performance computing e soluzioni IoT (Internet of Things) nell’ambito de Le Fonti Awards.

A ritirare l’ambito riconoscimento (sono meno di una decina le aziende italiane premiate nei vari settori) Roberto Siagri, Ceo di Eurotech, e Sandro Barazza, Cfo di Eurotech (nelle foto).

L’azienda di Amaro, quotata a Piazza Affari, colleziona riconoscimenti per le soluzioni IoT che ha proposto sul mercato mondiale, sotto un ottimo andamento dei numeri di bilancio. Infatti l’ultimo Cda di Eurotech ha approvato i risultati del primo trimestre 2018: raddoppiano ricavi (96,3%), giro d’affari (da 9,11 a 18,89 milioni) e fatturato (incremento, a cambi costanti, del 115,5%). In netto miglioramento anche il margine operativo lordo (Ebitda), passato da un valore negativo di 2,88 milioni, a uno positivo di 1,62 milioni.
L’utile netto del trimestre è di 623 mila euro. In questo lasso di tempo i risultati del primo trimestre risultano i migliori dell’ultimo lustro.