AUDIO – A Radio Studio Nord ospite la scrittrice gemonese Ilaria Tuti

Ilaria Tuti è stata selezionata tra i finalisti dei prestigiosi Edgar Allan Poe Awards 2021. E’ la prima scrittrice italiana ad aggiudicarsi una candidatura a quelli che sono considerati gli “Oscar” internazionali del mistery.

“Ninfa dormiente” (Longanesi), il secondo romanzo della scrittrice gemonese, uscito nel 2019, con protagonista il suo commissario Teresa Battaglia, pubblicato negli Stati Uniti lo scorso anno per la casa editrice Soho Press, ha ricevuto la candidatura nella sezione Sue Grafton Award, una nuova categoria nata tre anni fa, ideata per premiare i migliori personaggi femminili della letteratura di suspense.
La cerimonia di premiazione è in programma il 29 aprile.
Il premio, giunto alla sua 75° edizione e meglio conosciuto come Edgar Awards, viene assegnato ogni anno dall’associazione Mistery Writers of America, che conta circa 3.000 membri tra autori, editori e agenti letterari americani.
In gara non solo opere di narrativa e saggistica, ma anche sceneggiature televisive e cinematografiche e opere teatrali di genere thriller, giallo e noir pubblicate nell’anno.
La Tuti con il suo nuovo romanzo “Luce della notte” con protagonista Teresa Battaglia, in libreria da metà gennaio 2021 per Longanesi, è già in vetta alle classifiche dei più venduti.

La scrittrice è stata ospite oggi telefonicamente di RadioAttiva“, la trasmissione di Radio Studio Nord condotta da Cristian Comelli in onda da lunedì al venerdì dalle 10 alle 12.
Proponiamo l’audio.

Commenta con Facebook