Il XXXIII Agosto Archeologico prende il via da Verzegnis

Il XXXIII Agosto Archeologico prenderà il via sabato 6 agosto alle 11 con l’inaugurazione della Mostra “Crist di Val: i misteri di una grotta tra storia e religiosità”, presso la Casa di Gjso Fior a Chiaulis di Verzegnis.
Crist di Val è una piccola grotta delle Prealpi Carniche che si apre alle pendici occidentali del Lovinzola, nel gruppo del Monte Verzegnis.
Dal suo interno si dominano la conca glaciale sottostante il Piciat (1915 m), massima elevazione del gruppo e i ricchi pascoli che circondano Casera Val.
Già frequentata in epoca preistorica è stata oggetto di culto sino ai giorni nostri: fin dal ‘700 sono testimoniate processioni propiziatorie, le cosiddette rogazioni per invocare la pioggia.
La mostra intende presentare una sintesi delle testimonianze conservate al suo interno (incisioni, bassorilievi, medagliette votive, manufatti litici), non trascurando alcuni aspetti peculiari dell’ambiente montano circostante.
La mostra prende spunto da ricerche iniziate nel 2002 nell’ambito del progetto “I Celti in Friuli” e raccoglie la collaborazione di una decina di specialisti.
Sarà visitabile lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 17 alle 19, sabato e nei giorni festivi dalle ore 15,30 alle ore 19, fino al 28 agosto.