Il tarvisiano Raffaele Buzzi re degli skiroll nel Grand Prix di combinata nordica

Ventisei posizioni guadagnate. A Planica Raffaele Buzzi entra in zona punti nell’ultima gara del Grand Prix di combinata nordica risalendo al 24° posto dal 50° occupato (a 3’32” dalla vetta( dopo il salto dal trampolino HS138 della vicina località slovena.

Come accaduto ieri, il 24enne scuola Sci CAI Monte Lussari si è dimostrato in gran forma sugli skiroll, recuperando in 10 km avversari e avversari e chiudendo a 2’08” dal vincitore, il formidabile norvegese Iarl Magnus Riiber.
Buzzi ha nuovamente fatto registrare il miglior tempo di giornata (terza volta in sette gare), risultato che gli consente di conquistare il trofeo finale destinato al più veloce sugli skiroll.

Primo degli azzurri Samuel Costa, nono a 27″6 con tredici posizioni recuperate.

Commenta con Facebook