Il premio Gamajun 2018 del Lab di Gemona alla “Ricerca della Verità” per Giulio Regeni

Sabato 28 luglio, alle ore 12 in Municipio a Gemona, il Laboratorio internazionale della Comunicazione consegnerà il Premio Gamajun International Award-Premio Bruno DeMarchi, giunto alla 27ª edizione, a “La ricerca della Verità”, a sostegno delle azioni affinché via sia “Verità per Giulio Regeni”, il giovane studioso friulano di Fiumicello barbaramente ucciso il 25 gennaio 2016 in Egitto.

A ritirare il riconoscimento saranno i genitori di Giulio, Paola Deffendi e Claudio Regeni, che prima della cerimonia ufficiale incontreranno, in un appuntamento riservato, i 50 studiosi di italianistica provenienti da una quindicina di Paesi che stanno frequentando il Lab e i docenti del Laboratorio.

“L’intendimentoanticipa la direttrice del Lab, Emanuele DeMarchi è riconoscere il Premio alla causa della ricerca e della affermazione della verità. Ossia – prosegue -, dare all’impegno verso la ricerca della verità il valore alto della promozione del valore assoluto della vita delle persone, della loro salvaguardia, e del loro rispetto”.

Un’iniziativa Lab 2018 con Università di Udine e Università Cattolica di Milano. Main sponsor: Regione Fvg, Comune di Gemona e Ente Friuli nel Mondo.

IL PREMIO GAMAJUN

Il Lab ha fondato nel 1990 un premio internazionale per la comunicazione, il Gamajun International Award.

Nelle edizioni precedenti, il premio è stato assegnato, nell’ordine e ogni anno dal 1990 a Alida Valli, István Szöts, card. Agostino Casaroli, Romano Prodi, Lina Sastri, Souleymane Cissé, Renzo Arbore, Mario Luzi, Fabrizio De André, Tahar Ben Jelloun, Mario Monicelli, Derrick De Kerckhove, Antonino Caponnetto, Francesco Tullio Altan, Khalida Toumi Messaudi, Noa, Arturo Paoli, Sergio Zavoli, Carlo Rubbia, Oscar Pistorius, la Comunità di Sant’Egidio, Ottavio Missoni, Carlo Petrini, la Fondazione Barilla Center for Food & Nutrition, Gente del Friuli (in occasione del 40° del terremoto del 1976), Medici senza Frontiere.

Commenta con Facebook