Il consigliere Fvg Honsell: «Preoccupa il progetto delle motoslitte in Carnia»

“Questa mattina ho depositato come Open Sinistra Fvg un’interrogazione alla Giunta per conoscere tutti i dettagli e quali siano state le autorizzazioni ambientali fornite per il progetto di attività motoristica a scopo ricreativo che vedrà prossimamente la luce tra Sauris, Forni di Sopra, Sappada e Ampezzo attraverso un circuito di 70 chilometri: un progetto che porta con sé serie preoccupazioni circa i possibili effetti negativi sulle nostre montagne, in quanto il passaggio delle motoslitte causerà inquinamento e i rumori emessi dagli stessi mezzi metteranno a dura prova la fauna selvatica presente nella zona”.

Lo dichiara, in una nota, il consigliere regionale di Open Sinistra Fvg, Furio Honsell. “È necessario compiere una riflessione seria sul tema della tutela dell’ambiente e del turismo: vogliamo un turismo che distrugge la fauna e inquina le nostre montagne – si chiede il consigliere – o vogliamo un turismo lento che tutela e preserva il territorio per le future generazioni? Non è andando avanti con progetti di cementificazione del territorio (come per la salita al Monte Lussari in vista del Giro d’Italia) o con progetti dal forte impatto come in questo caso che si porta avanti un’idea strategica per il futuro turistico della nostra regione”, conclude Honsell.