Good News: riaperta la strada tra Ravascletto e Cercivento

La notizia positiva di giornata è arrivata dalla riapertura, a senso unico alternato, della strada regionale 465, nel tratto tra Ravascletto e Sutrio, franata in più punti nei giorni scorsi. Ancora un ottimo lavoro delle ditte locali con la collaborazione delle amministrazioni locali, Fvg Strade e Protezione Civile che si sono impegnate per ripristinare l’arteria nel più breve tempo possibile.

Riaperta, seppur in diversi tratti a senso unico alternato anche la SS52 Carnica, tra Forni di Sotto e il Passo della Mauria; la SR 355 transitabile sino a Sappada grazie al ponte in ferro riaperto a Tualis, sta già vedendo gli interventi di sistemazione nei pressi del ponte sul torrente Degano che è stato mangiato dall’acqua ma che si vorrebbe al più presto rimettere in piedi in favore del transito dei mezzi pesanti delle ditte del territorio. Rimangono chiuse invece le strade per Passo Rest, quella della Val del Lumiei da Sauris di Sopra verso Forcella Lavardeit, un tratto della regionale della Val’Arzino per la presenza di un cavo Enel pericolante sulla carreggiata, la strada che porta allo Zoncolan da Sutrio, quella per Passo Pramollo, la Rosa dei Venti.

Altra buona notizia la riapertura da lunedì, delle scuole di Sappada, come ha annunciato il sindaco Manuel Piller Hoffer.

Commenta con Facebook

Un pensiero riguardo “Good News: riaperta la strada tra Ravascletto e Cercivento

  • 4 Novembre 2018 in 13:40
    Permalink

    Complimenti alle imprese che hanno lavorato in conedizioni difficili ed al gestore F.V.G. strade ! Spicca nelle operazioni di soccorso l’assenza delle forze armate che non si sono schiodate da Venzone. Ce ne ricorderemo quando vorranno venire a sparare in Carnia.

I commenti sono chiusi.