A Giulio Simonetti e Dimitra Theocharis il titolo regionale Csi di corsa in montagna

Si è svolto domenica scorsa a Cleulis di Paluzza il Campionato regionale Csi di corsa in montagna, inserito nell’ambito del Trofeo Gortani.
Nonostante la pioggia intensificatasi con le categorie degli adulti, 173 fedelissimi atleti di 20 società del CSI Udine hanno partecipato al “19° Trofeo Cav. Alfredo Matiz” egregiamente organizzato dal lontano 1968 dalla Polisportiva TimauCleulis.

La vittoria assoluta maschile è andata a Giulio Simonetti della Moggese. in testa sin dal primo giro con enorme distacco sugli inseguitori, mentre quella in campo femminile è stata appannaggio di Dimitra Theocharis dell’Aldo Moro Paluzza.

I titoli regionali di categoria sono andati a Alessia Cescutti (Velox Paularo) e Alessandro Mazzilis (Timaucleulis) per gli Esordienti, Elisa Gortan (Aldo Moro Paluzza) e Giacomo Tarussio (Velox) per i Ragazzi, Elena Francescatto (GS Natisone) e Andrea Gartner (Tosi Tarvisio) nei Cadetti, Anna Lucia Gallo (US Ovaro) e Samuele Della Pietra (Aldo Moro) negli Allievi, Francesca Gariup (GS Natisone) e Nicola D’Andrea (Aldo Moro) tra gli Junior, Dimitra Theocharis (Aldo Moro) e Giulio Simonetti (Moggese) tra i Senior, Gessica Calaz (ATL. 2000 Codroipo) e Matteo Piller Hoffer (Velox) negli Amatori A, Sabrina Collovgh (Aquile Friulane) e Antonello Morocutti (Aldo Moro) per gli Amatori B, Cecchini Fulvia (Atl. Buja) nelle Veterane, Piermario Flora (Aldo Moro) nei Veterani A, Remo Neukomm (Stella Alpina) per i Veterani B.

Tra le società si è imposta l’Aldo Moro su Velox e Timaucleulis.

Oltre un centinaio di omaggi sono stati distribuiti grazie all’impegno di Mauro Unfer, titolare della Buteghe da Coperative, ed al contributo degli altri sponsor. Alle premiazioni hanno ringraziato l’organizzazione ed i volontari il vicesindaco del Comune di Paluzza Luca Scrignaro ed il vicepresidente del CSI Friuli Venezia Giulia Placido Felice. Il presidente della Polisportiva Timaucleulis Luciano Bulliano ha ricordato l’impegno che Gruppo ANA Cleulis, genitori e volontari di vario tipo prestano per la riuscita dell’evento e tra tutti un plauso ad Osvaldo Primus, ideatore dell’ormai collaudato tracciato, che si incarica di pulizia e manutenzione sentieri e per la prima volta, dopo tanti anni, ha subito il furto delle tabelle di legno che indicano i percorsi da seguire tra giovedì pomeriggio e venerdì sera. Alla distribuzione dei numerosi premi hanno partecipato, inoltre, Olivo Puntel, noto maestro di sci del tarvisiano ed originario di Cleulis, ed il consigliere provinciale Fabrizio Dorbolò.

Prossimo appuntamento per il circuito del Gortani, sabato prossimo 16 settembre a Moggio Udinese, con la prova organizzata dall’Atletica Moggese.

CLASSIFICHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *