Gianpaolo Englaro bronzo nella 45 km dei Mondiali Master di fondo

Nuovo podio friulano ai Campionati Mondiali Master di Fondo a Vuokatti, in Finlandia.

L’ha ottenuto Gianpaolo Englaro della Polisportiva Timaucleulis, terzo nella prova più lunga della manifestazione, la 45 km a tecnica classica mass start.

La gara è stata vinta dal russo Andrey Sergeev con 3’37” su un terzetto che si è disputato allo sprint le altre due medaglie, con l’argento andato all’altro russo Yury Spepanov e il bronzo, appunto ad Englaro, con Olivo Antoniacomi della Fornese quarto a 3″5 dal podio occupato dal compagno di Comitato. Da segnalare che c’è stato un ricorso relativo alla partecipazione alla gara del vincitore Sergeev, visto che teoricamente avrebbe dovuto prendere parte alla gara di domani, ricorso che però è stato respinto. Resta quindi l’amaro in bocca, soprattutto per Antoniacomi.

Daniele Vuerich del GS Val Gleris, invece, non ha concluso la prova.

Commenta con Facebook