Elsa Martin e Nicola Ciaffoni omaggiano Pasolini in teatro a San Daniele

Arriva nel Circuito ERT Rosada!, spettacolo prodotto dal Teatri Stabil Furlan in collaborazione con ARLeF che ha debuttato nell’edizione 2022 del Mittelfest. L’omaggio al Pasolini delle Poesie a Casarsa andrà in scena giovedì 12 gennaio proprio al Teatro Pasolini di Casarsa della Delizia e il giorno successivo, venerdì 13 gennaio, all’Auditorium Alla Fratta di San Daniele del Friuli. Entrambe le serate avranno inizio alle 20.45. La data casarsese è presentata fuori abbonamento. Sui due palchi regionali saliranno Nicola Ciaffoni e Elsa Martin, accompagnati dalle sonorizzazioni e dalle musiche dal vivo di Giulio Ragno Favero; la drammaturgia e la regia sono di Gioia Battista

Rosada! cerca di indagare, attraverso le Poesie a Casarsa di Pier Paolo Pasolini, il nesso tra la parola e la sua necessità di essere tramandata, trascritta, salvata e di ragionare sui confini tra terra e lingua, tra appartenenza e distacco, tra mondo contadino e letteratura.

La parola vive perché il Poeta la scrive, e scrivendo la tramanda. La voce dell’attore dà corpo nuovo alla parola e la riporta in vita, trasformandola nuovamente in suono.

In Rosada!, grazie alla scrittura di Gioia Battista e alle musiche di Giulio Ragno Favero, al pubblico si svelerà un Pasolini inedito e una lingua che si fa musica e che torna a parlarci in un linguaggio universale.

Cantante, compositrice e performer, la carnica Elsa Martin ha all’attivo cinque pubblicazioni discografiche, tra le quali Il Canzoniere di Pasolini con la band Lingua Madre, album vincitore del Premio Loano giovani 2020. Dal 2016 collabora col pianista improvvisatore Stefano Battaglia, con cui approfondisce la ricerca intorno alla poesia friulana del ‘900 (Pier Paolo Pasolini, Amedeo Giacomini, Federico Tavan, Luciano Morandini, Novella Cantarutti, Pierluigi Cappello, Maria Di Gleria). In ambito teatrale è in scena nella prima produzione del Teatri Stabil Furlan, La casa. Lagrimis di aiar e soreli, di cui compone e produce anche la partitura musicale. 

Attore e musicista, Nicola Ciaffoni si diploma presso l’Accademia Teatrale Palcoscenico del Teatro Stabile del Veneto e nel 2011 presso la Scuola del Piccolo Teatro di Milano. Ha lavorato in teatro come attore con Luca Ronconi, Federico Tiezzi, Andrea De Rosa, Marco Carniti, Laura Pasetti, Maurizio Donadoni e Damiano Michieletto. E’ stato ospite di Circuito Aperto dell’ERT – il ciclo di spettacoli online andati in scena durante la pandemia – con I guardiani del Nanga, monologo scritto da Gioia Battista. 

Maggiori informazioni e prevendite contattando la Biblioteca Comunale di Casarsa (0434 873946, dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 18.30; lunedì e giovedì anche dalle 9.30 alle 12.00) e alla Biblioteca Guarneriana di San Daniele (0432 946560, info@guarneriana.it).