Elezioni 2019 Tolmezzo, Fedriga lancia la candidatura di Laura D’Orlando

ELEZIONI 2019 Tolmezzo – Riceviamo e pubblichiamo.

“Una persona competente che saprà mettere la sua passione al servizio della sua città”. Con queste parole il Governatore della Regione Fvg e Segretario della Lega Fvg Massimiliano Fedriga ha lanciato giovedì sera a Tolmezzo la candidatura di Laura D’Orlando a sindaco del capoluogo carnico per la coalizione di centro-destra.

“A sostegno avrà la Lega – ha dichiarato Fedriga dal palco della sala convegni dell’Unione della Carnia – che con trasparenza darà il proprio contributo per il programma elettorale con temi come il sostegno alla famiglia, attenzione alla sicurezza dei cittadini, promozione dell’economia montana, valorizzazione delle specificità del territorio”.

Laura D’Orlando nel suo intervento davanti all’affollatissima platea che ha visto la presenza dei candidati che comporranno le quattro liste pronte a sostenerla nella corsa al Municipio, ha puntato molto sulla coesione della squadra, sulla necessità di cambiamento richiesta dai cittadini, sull’opportunità di interlocuzione privilegiata rispetto ai vertici dell’amministrazione regionale, rappresentata in sala oltre che dal Governatore anche dagli assessori Zilli, Roberti, Zannier e Pizzimenti nonché con Roma e quindi con il Parlamento rappresentato dai deputati Aurelia Bubisutti e Renzo Tondo.

Si fa sempre più fitta nel frattempo l’agenda della candidata sindaco che ha già avuto modo di percorrere la campagna di ascolto tra le frazioni: martedì 16 ci sarà il deposito delle liste, mercoledì 17 nuovo incontro nel capoluogo, fissato per le ore 18.30 al Bar Stadio di via Divisione Osoppo, durante il quale ci si confronterà sulle tematiche occupazionali di Tolmezzo, alla presenza dei vari delegati e rappresentanti sindacali delle principali realtà produttive della città tra cui Burgo Group, Automotive Lighting e Pigna Envelopments

“Sappiamo bene che Tolmezzo può vantare due importantissime aree produttive, a nord e a sud della città, integrate nel Carnia Industrial Park. Una forza lavoro e degli imprenditori che costituiscono lo zoccolo duro dell’economia carnica la quale in questi anni di crisi ha saputo reggere alla morsa della crisi ma anche sorprendere sfruttando innovazioni di prodotto e processo che sono determinanti per le sfide locali e globali” spiega D’Orlando, anticipando che nel suo programma massima sarà l’attenzione dedicata ai vari comparti produttivi del territorio.

Commenta con Facebook