Due iniziative a Tolmezzo per il “Giorno del Ricordo”

Sono due gli appuntamenti organizzati dal Comune di Tolmezzo in occasione del “Giorno del Ricordo” che ricorre il 10 febbraio come disciplinato dalla legge 92 del 30 marzo 2004 per «conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale».
La cerimonia ufficiale di commemorazione si terrà lunedì 10 febbraio alle 17.30 con la deposizione della corona d’alloro al monumento dedicato alle Vittime delle Foibe ed Esuli di Istria, Fiume, Dalmazia e Alto Isonzo (area esterna adiacente al parcheggio coperto di via Percoto, nella foto).
Alle 18, nella biblioteca civica Adriana Pittoni (via del Din 3), Sergio Cuzzi dialogherà con Franco Fornasaro, figlio di istriani, nato a Trieste nel 1952 autore del libro “Gli appunti di Stipe”. Edita dall’Associazione Venezia Giulia e Dalmazia, la pubblicazione propone un viaggio attraverso la storia dell’Adriatico orientale dall’irredentismo a oggi, nel desiderio di comprenderne le complesse vicende con spirito di pace.

Commenta con Facebook