Due incontri a Gemona sul tema delle demenze

Sostenere il lavoro di cura, accrescere le conoscenze necessarie per garantire qualità nell’assistenza e favorire la collaborazione tra assistenti familiari e operatori dei servizi sociosanitari sono obiettivi da sempre perseguiti dal Servizio sociale dei Comuni che gestisce le procedure relative al Fondo per l’Autonomia Possibile e per l’assistenza a lungo termine (FAP).
Da molti anni il Servizio sociale dei Comuni dell’ambito territoriale del Gemonese e del Canal del Ferro-Val Canale organizza eventi formativi rivolti a quanti assistono al domicilio e, supportano in varie forme, persone non autosufficienti: anziani con autonomia molto compromessa, accuditi da assistenti familiari spesso straniere e adulti in condizione di grave disabilità che si avvalgono di personale per il sostegno alla vita indipendente, all’emancipazione e all’inserimento sociale.
La proposta formativa di quest’anno verterà sul tema delle demenze; le relatrici Laura D’Ospina, psicologa e psicoterapeuta, e Sabrina Degano, terapista occupazionale, parleranno dei sintomi e delle manifestazioni comportamentali delle demenze e delle strategie d’intervento relazionali e psico-sociali (Metodo Gentlecare) per contenerne gli effetti.
Particolare attenzione verrà posta agli aspetti delle persone colpite da questa patologia che vivono e vengono assistite a casa.
L’evento, organizzato in collaborazione con l’Associazione Temporanea d’Impresa “Itaca –Universiis – Codess Fvg – Aracon”, è gratuito e si svolgerà mercoledì 9 e 16 novembre dalle 14 alle 16 presso la sede della Protezione Civile a Gemona del Friuli, in via Battiferro (a fianco dell’ingresso dell’ospedale – lato ambulatori).
Chi non potrà raggiungere la sede degli incontri avrà modo di seguire la formazione a distanza, su piattaforma digitale.
Quanti sceglieranno questa modalità dovranno inviare un’e-mail all’indirizzo ssc1@asufc.sanita.fvg.it entro martedì 8, indicando il proprio nominativo e l’indirizzo di posta elettronica al quale inviare il link per accedere all’incontro a distanza.
Su richiesta, verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per informazioni: Daniela De Narda, Coordinatrice dell’Area Adulti-Anziani del Servizio sociale dei Comuni, tel. 0432 989542.