Dm Elektron, gli operai bloccano l’ingresso dei Tir, arriva la Polizia

Continua il presidio dei lavoratori e dei sindacati fuori dai cancelli della DM Elektron di Buja, dove da venerdì è stato promosso uno sciopero ad oltranza contro quella che definiscono “una spoliazione dell’azienda a favore di unità produttive avviate in Romania”.

Questa mattina, come testimoniato dal rappresentante sindacale della FIOM Cgil Gianpaolo Roccasalva, i lavoratori hanno tentato di bloccare l’ingresso in fabbrica dei Tir che sarebbero incaricati di trasferire i macchinari all’estero, sul posto è giunta la Polizia con diversi agenti che hanno allontanato i manifestanti.

Oggi nel pomeriggio a Udine si terrà il tavolo di mediazione convocato dall’assessore regionale Rosolen che aveva fatto visita ai lavoratori sabato.

Commenta con Facebook