Di corsa da Paluzza a Malga Pramosio ricordando Erwin Maier

Il primo agosto del 2000, durante un’arrampicata sul famigerato Eiger, nelle Alpi Svizzere, moriva tragicamente Erwin Maier. A distanza di 19 anni il vuoto lasciato dal carabiniere di Paluzza è ancora ben lontano dall’essere colmato ed infatti i suoi tanti amici non perdono l’occasione per ricordarlo dedicandogli “Il Volo dell’Aquila- Memorial Erwin Maier”, una gara di corsa in montagna in salita aperta agli specialisti ma, soprattutto, a chi vorrà dimostrare ancora una volta l’affetto per chi nel ’95, assieme a due colleghi, salvò sull’Himalaya la vita di molte persone rimaste intrappolate a causa di una bufera.
La gara di quest’anno, in programma domenica 1 settembre, prenderà il via da Cleulis di Paluzza, praticamente davanti alla casa dove viveva Erwin, e si concluderà a Malga Pramosio, un tragitto che conosceva a menadito.

PROGRAMMA

Ore 8.00 Ritrovo in zona partenza a Casteons di Paluzza;
Ore 9.15 Chiusura iscrizioni e consegna indumenti da trasportare all’arrivo;
Ore 9.30 Partenza GARA CORSA;
Ore 9.40 Chiusura della strada che da Cleulis (località Pakai) porta a ”Malga Pramosio”;
Ore 9.45 Partenza GARA MTB;
Ore 10.20 Arrivo primi concorrenti;
Ore 12.00 Inizio distribuzione pasto;
Ore 13.00 Chiusura gara per tempo massimo;
Ore 13.00 Riapertura strada: Cleulis (località Pakai) – ”Malga Pramosio”;
Ore 14.00 Premiazioni.

Proponiamo il podcast dell’intervento odierno del presidente dell’US Aldo Moro Andrea Di Centa a RadioAttiva“, la trasmissione di Radio Studio Nord condotta da Cristian Comelli in onda da lunedì al venerdì dalle 10 alle 12.

Commenta con Facebook