Debutta “Choralia Live”, gli aperitivi corali online dell’Usci Fvg

In questi ultimi mesi restare uniti è la parola d’ordine delle organizzazioni corali del Friuli Venezia Giulia. Le forti limitazioni imposte all’attività corale dalle necessarie misure di sicurezza hanno stimolato la creatività di cantori e direttori, impegnati nella ricerca di soluzioni alternative per mantenere la vivacità del movimento corale regionale. La risposta è stata molto incoraggiante, a partire dalle migliaia di visualizzazioni delle rassegne online dell’Usci Friuli Venezia Giulia, per proseguire con il fenomeno diffuso delle esibizioni canore virtuali, senza contare le nuove modalità di prove a distanza (che ovviamente si concentrano sull’analisi e l’approfondimento del repertorio e delle tecniche) e i corsi online per direttori.

Considerando l’attuale impossibilità di riprendere immediatamente la consueta attività nelle sale prove e da concerto, la possibilità di parlare di musica corale, di confrontarsi su temi attuali, di scambiare opinioni e consigli utili si trasferirà temporaneamente sul web.

Venerdì 22 maggio alle 18.30 partirà un nuovo progetto dal titolo “Choralia live – aperitivi corali dell’Usci Fvg”. Si tratta di un ciclo di dirette Facebook e Youtube che dai canali dell’associazione regionale corale proporrà ogni settimana mezz’ora di incontri “a distanza” in un talk show a contatto diretto con i protagonisti della coralità locale ed esperti di altri settori.  

Ogni puntata tratterà un argomento specifico e il debutto sarà dedicato a un tema di grande attualità, che negli ultimi mesi ha trovato ulteriori mezzi di espressione, ovvero la comunicazione social in ambito corale. Per trattare l’argomento, l’équipe che si occuperà dei contenuti e della conduzione di Choralia live ha invitato l’esperta di comunicazione Clara Giangaspero, che condividerà la propria esperienza per esplorare insieme il potenziale della promozione dei cori online.

Commenta con Facebook