Dalla Regione Fvg oltre 5 milioni per le imprese operanti in montagna

Uno stanziamento di complessivi 5,1 milioni di euro destinati al completo scorrimento delle graduatorie relative agli aiuti alle imprese operanti nelle aree interne del Friuli Venezia Giulia. Lo ha deciso la Giunta regionale su proposta dell’assessore alla Montagna, Stefano Zannier, il quale ha sottolineato che con questo atto “si rende fattivo e concreto l’impegno dell’Amministrazione nei confronti della montagna, erogando risorse specifiche alle imprese nella piena consapevolezza che il tessuto produttivo rappresenta un punto di forza nelle politiche di contrasto allo spopolamento di questi territori”.

Nel dettaglio, la decisione assunta dall’Esecutivo riguarda lo scorrimento delle graduatorie per due linee di contributo: gli aiuti alle imprese industriali con sede nelle Dolomiti Friulane (integrazione di 4,4 milioni di euro) e a quelle dell’area Canal del Ferro-Valcanale (integrazione 760mila euro).

Attraverso questi finanziamenti le imprese aventi diritto, utilmente collocate in graduatoria ma escluse dalla prima tranche di contributi, potranno attuare dei piani di investimento nell’ambito dell’innovazione del ciclo produttivo e dell’introduzione di tecnologie innovative relative all’Itc

Commenta con Facebook