Dal Comune di Ovaro un contributo per ogni nato o adottato

Il comune di Ovaro intende sostenere la natalità e le famiglie residenti attraverso l’erogazione di un contributo per ogni nato o adottato.

Il contributo, denominato “Bonus Cicogna”, è quantificato in 500 euro per ogni nato/adottato nell’anno precedente; lo ha stabilito la Giunta comunale dopo che il consiglio aveva approvato la variazione di bilancio.

Le domande di contributo devono essere inoltrate entro il 30 marzo dell’anno successivo alla nascita/adozione; per l’anno 2021 vanno presentate entro il 30 novembre di quest’anno.

Come precisa il sindaco Lino Not, il contributo è cumulabile con altri sostegni.

Tutte le informazioni e il modello per la domanda sono disponibili sul sito del Comune.