Da luglio a Sappada ci sarà una nuova area ricreativa

A fine giugno verrà inaugurata a Sappada la nuova area ricreativa del Villaggio degli Gnomi e del Parco Daini, che sarà poi funzionante dai primi giorni di luglio.

“Un progetto che nasce dopo Vaia con l’idea di unire legno, natura e bambini – spiega il sindaco Manuel Piller Hoffer -. Dall’idea di alcuni ragazzi della Pro Loco, supportati da Confindustria Giovani FVG, il progetto si è poi ampliato”.

L’ Amministrazione, infatti, dopo la riqualificazione del Parco Daini ha realizzato il Villaggio e installato alcuni giochi mantenendo come punto fermo il “legno”. Sarà possibile acquistare presso l’ufficio informazioni e le strutture partner il kit gioco (pallina di legno e scheda), giocare con gli gnomi e vivere tante altre avventure.
Un secondo kit prevede altri giochi itineranti e sarà presentato a breve dai ragazzi della Pro Loco.
Parte del ricavato sarà donato per la ricerca.
“Durante l’inaugurazione ringrazieremo le tante persone che hanno contribuito a questa iniziativa – dice Piller Hoffer -. Questo progetto, unito ad altri in realizzazione quali la riqualificazione dell’area del Parco Pineta, il miglioramento delle Cascatelle e la realizzazione del percorso nella gola dell’Acquatona, rientra nelle linee programmatiche dell’Amministrazione, volte al potenziamento dell’offerta per i nostri bambini e i piccoli ospiti, creando un prodotto di riferimento estivo oltre al già rodato Nevelandia in inverno”.